Promuovi la tua campagna


200Crowd, la campagna per ScuolaPay (Growish) in meno di 2 giorni raccoglie oltre 250.000€ euro


Growish, si lancia nell'equity crowdfunding

La campagna di equity crowdfunding lanciata da GrowishPay supera l'obiettivo minimo di raccolta fissato a 150 mila Euro in meno di 2 giorni su 200Crowd e ora punta a raggiungere i 600 mila Euro.

Il progetto per l'aumento di capitale di GrowishPay ha superato le aspettative dopo soli due giorni dal lancio la campagna di equity crowdfunding. La scaleup leader in Italia nei social payments ha raccolto in meno di 48 ore oltre 250.000 Euro sulla piattaforma di equity crowdfunding 200Crowd e si appresta fiduciosa a raggiungere l'obiettivo massimo di raccolta fissato a 600.000 Euro.

Un traguardo importante per GrowishPay che utilizzerà i fondi reperiti attraverso la campagna per il potenziamento di ScuolaPay, un ecosistema di pagamenti digitali specializzato verticalmente per il mondo della scuola. ScuolaPay è una oluzione quanto mai utile se si pensa che oggi oltre 6 milioni di cittadini italiani sono chiamati a pagare 2,8 miliardi di Euro per sostenere attività scolastiche come gite, servizi, rette, contributi volontari e progetti della scuola per l'acquisto di materiali e attrezzature.

Il progetto ha già raccolto l'interesse di realtà di primo piano del settore pagamenti come, ad esempio, SisalPay che - in ottica di open innovation - parteciperà a ScuolaPay fornendo i sistemi di pagamento, l'integrazione con PagoPA e sostegno economico allo sviluppo ed attività di marketing o come il Gruppo Spaggiari Parma che commercializzerà il servizio ScuolaPay nelle proprie applicazioni che servono ogni anno 9.000 scuole e 8 milioni di studenti.

Un risultato annunciato, quindi, quello di GrowishPay che, anche attraverso Growish (collette online), già offre numerose soluzioni di social payments per viaggi, nozze, gruppi di acquisto, e-commerce e negozi, validate da oltre 65.000 utenti che sulle piattaforme della scaleup hanno già transato più di 17 milioni di pagamenti. Oltre 950 i merchant di primaria importanza che, inoltre, utilizzano le soluzioni di GrowishPay B2B2C in white label.

L'obiettivo è lanciare ScuolaPay entro l'inizio dell'anno scolastico 2019 e per raggiungere questo risultato l'azienda ha deciso di raccogliere i capitali necessari attraverso la modalità dell'equity crowdfunding (il modello di crowdfunding che remunera i partecipanti con quote della società) sulla piattaforma 200Crowd, tra i principali portali equity crowdfunding autorizzati dalla Consob in Italia e specializzata nel fintech.

Appena due settimane fa, infatti, 200Crowd aveva annunciato il lancio di una practice specifica per il mercato fintech, grazie alla quale le aziende interessate avrebbero potuto beneficiare di competenze e servizi pensati appositamente per il loro settore. Una scelta che, a fronte del rapido successo della campagna di GrowishPay, trova un'ulteriore conferma che va ad aggiungersi al record di raccolta di Soisy realizzato in novembre sempre su 200Crowd.

«In 18 mesi di ricerca di mercato abbiamo compreso quanto il settore della scuola abbia bisogno di risolvere numerosi problemi, comuni a qualsiasi madre e padre di famiglia e che necessitano di essere digitalizzati. Siamo convinti che ScuolaPay possa facilitare di molto la vita dei genitori alle prese con le incombenze delle spese scolastiche e i risultati eccellenti che sta raggiungendo la nostra campagna confermano che gli investitori avvertono il problema e sono d'accordo con noi», ha detto Claudio Cubito, CEO e founder di GrowishPay.

«Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti da GrowishPay in così poco tempo. Il raggiungimento dell'obiettivo minimo di raccolta a soli 2 giorni dal lancio conferma non solo che ScuolaPay è un progetto ambizioso che merita di guadagnare la fiducia dei nostri investitori, ma anche l'utilità di un servizio che consenta alle realtà del fintech come GrowishPay, che semplificano la vita delle persone, di raccogliere i capitali necessari a crescere», ha commentato Matteo Masserdotti, CEO e co-founder di Two Hundred, la società fintech che gestisce il portale di equity crowdfunding 200Crowd.com.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina della campagna su 200Crowd.



Commenti




Come finanziare una start-up innovativa
Come finanziare una start-up innovativa
G. Bartolomei, A. Marcozzi
2015
Crowdfunding e personal fundraising: la nuova frontiera del dono
Crowdfunding e personal fundraising: la nuova ...
A. M. Siccardi, V. Vitali
2018
Crowdfunding e Regolamentazioni. La Tassazione in Italia: il quadro generale
Crowdfunding e Regolamentazioni. La Tassazione ...
I. Cultera
2015
Crowdfunding. Dai sogni ai soldi. Come finanziare i tuoi progetti evitando le banche
Crowdfunding. Dai sogni ai soldi. Come finanziare ...
F. Troisi, A. Giusti
2014
Crowdfunding. Il finanziamento della folla, o dei 'folli'?
Crowdfunding. Il finanziamento della folla, o ...
G. Quaranta
2016





PER CONOSCERCI MEGLIO

Chi siamo
About Us
FAQ
Privacy
Contatti
CROWD-FUNDING.CLOUD

©2019 Crowd-Funding.cloud
Credits: Realizzazione siti Torino