Promuovi la tua campagna


Successo per la prima campagna di equity crowdfunding per l'eolico


Un passo avanti per il crowdfunding energetico

Si è concluso con successo il primo caso in Italia di connubio tra il mondo dell'eolico e il meccanismo di finanziamento innovativo dell'equity crowdfunding, che permette a persone e società di diventare soci di start-up e PMI in pochi minuti attraverso una procedura interamente online. Si tratta di della campagna di finanziamento dal basso equity-based di Wind Energy Efficiency S.r.l. (WYE) sulla nota piattaforma WeAreStarting.

L'equity crowdfunding è stato utilizzato diverse volte per finanziare progetti di società che sviluppano tecnologie legate alle energie rinnovabili, ma si tratta della prima volta che vengono finanziate società che basano il proprio modello di business sulla proprietà di impianti di energie rinnovabili e sulla redditività offerta dalla loro produzione.

Insieme alla realtà specializzata nell'eolico MF Group, uno dei soci promotori di questa iniziativa su WeAreStarting, di cui avevamo già parlato la scorsa settimana, è InfinityHub, un acceleratore green che crea, insieme a partner locali, nuove società che poi si aprono alla partecipazione online di nuovi soci finanziatori. Oltre che per la società promotrice stessa, prima di questa campagna dell'eolico, erano state completate con successo anche altre campagne di finanziamento tramite equity crowdfunding anche per altri tre progetti in ambito energetico su WeAreStarting, che avevano - rispettivamente - come obiettivo: la crescita strutturale/manageriale di un acceleratore, l'installazione di stazioni di ricarica per la mobilità elettrica in Umbria e la riqualificazione energetica del palazzetto dello sport di Busto Arsizio. Questo mette in luce il fatto che il portale bergamasco WeAreStarting si stia sempre più dimostrando attento alle imprese che presentano progetti con impatto positivo sull'ambiente.

«Con questa raccolta abbiamo validato il nostro paradigma anche in questo settore e abbiamo ingrandito ulteriormente la nostra community di investitori, che oggi arriva a 180 persone, intenzionata ad investire grandi o piccole cifre in progetti green che portino non solo ritorni economici, ma anche benefici ambientali e relazioni virtuose. Questa volta a sostenerci sono state soprattutto persone fisiche (e non società), con un contributo importante da parte di giovani impiegati, imprenditori, tecnici e consulenti. Trattasi di un vero e proprio azionariato accelerato e diffuso che, anche grazie all'equity crowdfunding, consente ai nuovi soci di contribuire alla realizzazione di questi progetti in un tempo decisamente breve. InfinityHub sta diventando sempre più un modello eco-creativo simbolo: uno schema che passando per la democrazia energetica, arrivi anche alla democrazia finanziaria win win, dove vincono e guadagnano tutti. Questa è la grande innovazione del nostro paradigma di cui andiamo fieri e dove tutti possono partecipare e lavorare» spiega Massimiliano Braghin, amministratore delegato di InfinityHub S.p.A. e di Wind Energy Efficiency S.r.l..

Wind Energy Efficiency S.r.l., in sigla WYE, la start-up innovativa dell'eolico che ha completato con successo la propria campagna di equity crowdfunding, ha raccolto 40 mila Euro da 38 investitori, che sono diventati complessivamente proprietari del 36,31% della società. Più di un terzo degli investitori è lombardo, ma anche Trentino Alto Adige, Lazio e Veneto spiccano per numero di partecipanti.

La campagna di Wind Energy Efficiency è una delle prime in Italia a prevedere l'intestazione delle quote in conto terzi (intestazione 'fiduciaria') che, grazie al coinvolgimento della torinese Directa SIM, permette ai soci entrati grazie all'equity crowdfunding di cedere in futuro le proprie quote a costo zero. «La soluzione innovativa che abbiamo proposto è stata selezionata dal 55% degli investitori di questa campagna. È un risultato molto incoraggiante che apre la strada ad una certa dinamicità nel trasferimento delle quote di piccole e medie imprese nella forma di S.r.l.» commenta Carlo Allevi, operations manager di WeAreStarting- che avevamo avuto l'occasione di intervistare qualche tempo fa.

La società possiede una turbina eolica da 59,9 kW di potenza nominale nel Comune di Cancellara, in provincia di Potenza, installata a fine 2017, e ha già ricevuto conferma dell'accesso alla tariffa incentivante.

«Siamo felici di aver aperto una strada che può portare nuova linfa al mondo delle rinnovabili, le cui imprese oggi sono spesso messe in difficoltà dall'incertezza normativa e, fatta eccezione per il fotovoltaico, dalla difficoltà di accesso da parte dei piccoli investitori. Siamo quindi orgogliosi di aver dato la possibilità di investire in una società dell'eolico anche ai piccoli investitori» spiega Fabio Marcolini, amministratore di MF Group.

Un recente studio, pubblicato da Euro Heat and Power e finanziato dal progetto europeo H2020 TEMPO, ha mostrato che, già a fine 2017, a livello mondiale le campagne finanziate con il crowdfunding nel settore energetico sono state più di 800, per un totale di oltre 300 milioni di Euro investiti. Solo una piccolissima parte di questi successi è avvenuto nel Bel Paese, ma alcuni portali - come WeAreStarting, Edison Crowd ed Ecomill - segnalano di avere un'ampia pipeline di progetti green da proporre presto agli investitori.



14/02/2019 - Campagne Piattaforme, Campagne, Crowdfunding, Equity, WeAreStarting, WYE
Autore: Crowdfunding Cloud


Commenti




Criptoattività, Criptovalute e Bitcoin
Criptoattività, Criptovalute e Bitcoin
Stefano Capaccioli (a cura di)
2021
Crowdfunding e personal fundraising: la nuova frontiera del dono
Crowdfunding e personal fundraising: la nuova ...
A. M. Siccardi, V. Vitali
2018
Crowdfunding e Regolamentazioni. La Tassazione in Italia: il quadro generale
Crowdfunding e Regolamentazioni. La Tassazione ...
I. Cultera
2015
Crowdfunding. Dai sogni ai soldi. Come finanziare i tuoi progetti evitando le banche
Crowdfunding. Dai sogni ai soldi. Come finanziare ...
F. Troisi, A. Giusti
2014
Crowdfunding. Il finanziamento della folla, o dei 'folli'?
Crowdfunding. Il finanziamento della folla, o ...
G. Quaranta
2016





PER CONOSCERCI MEGLIO

Chi siamo
About Us
FAQ
Privacy
Contatti
CROWD-FUNDING.CLOUD

©2022 Crowd-Funding.cloud
Credits: Realizzazione siti Torino